Apple Music adesso ha 20 milioni di utenti paganti

Cosimo Alfredo Pina

Spotify ha annunciato lo scorso settembre di avere 40 milioni di utenti all’attivo ma la scalata di Apple Music continua. Ad un anno e mezzo dal suo lancio, lo streaming made in Cupertino adesso raggiunge quota 20 milioni di abbonati, di utenti paganti.

Una crescita che sicuramente intimorisce Spotify, visto che dai 13 milioni di aprile Apple Music è salito a 17 milioni dello scorso settembre, fino alla cifra odierna. Curioso il dato riportato da Eddy Cue sul fatto che più del 50% degli utenti si trovano fuori dagli Stati Uniti e che il 60% di questi non ha effettuato un acquisto su iTunes negli ultimi mesi.

LEGGI ANCHE: Apple Music per studenti

“La maggior parte sono nuovi clienti” ma la sfida è tutt’altro che vinta. Cue stesso ammette che “ci sono miliardi di persone che ascoltano musica e non abbiamo raggiunto neanche 100 milioni di iscritti. C’è un sacco di spazio di crescita”.

Abbiamo già visto un discreto rinnovo di Music, arrivato insieme ad iOS 10 e il lancio dell’abbonamento per studenti, a metà prezzo. Vedremo nei prossimi mesi quali carte si giocherà Apple per attirare nuovi utenti sul suo streaming musicale.

Via: The Verge