Netflix Sad

Il catalogo USA di Netflix si è ridotto di 2.500 titoli in meno di 2 anni e mezzo

Lorenzo Delli

È vero, si tratta di un’informazione che riguarda il mercato statunitense, ma è comunque un dato piuttosto interessante che ci fornisce una prospettiva su quello che è il mercato dello streaming e sulla sua evoluzione.

Il catalogo statunitense di Netflix, da gennaio 2014, si è ridotto di ben 2.571 titoli. Per la precisione nel gennaio del 2014 il catalogo statunitense offriva 6.494 film e 1.609 serie TV, per un totale di 8.103 contenuti. Nel mese di marzo di quest’anno il catalogo conta invece 4.355 film e 1.197 serie TV, per un totale di 5.532 contenuti. In definitiva una riduzione del catalogo pari al 31,7% in meno di due anni e mezzo. Il conteggio delle serie TV comprende le varie stagioni delle serie disponibili.

Il calo è più significativo nel comparto film, con una perdita di 2.159 film a fronte della perdita di 412 serie TV. Qual è il motivo di tale calo? Probabilmente è da ricercarsi nella crescente competizione nel campo dello streaming online. Negli Stati Uniti servizi come Amazon Prime e Hulu cercano ovviamente di accaparrarsi sempre più diritti, rendendo sempre più complicato l’acquisto di diritti per nuovi contenuti. È forse anche per questo che Netflix sta spingendo sempre più su contenuti originali che non riguardano più solo il settore delle serie TV, ma anche quello dei documentari e dei lungometraggi.

Fonte: AllFlicks
  • GattoMorbido

    …così saremo costretti ad avere abbonamenti a più piattaforme per avere un pacchetto completo. Mi incaxxavo una volta, se andando in un un negozio non trovavo il film che volevo, ma adesso è peggio. Che tristezza.

    • Conan

      E poi facciamo i moralisti sui torrent vari…Go pirate and solve the problem 😉

  • Io continuo a ritenere sempre la scelta migliore il buon vecchio disco da più tera. I diritti da quello non li leva nessuno.

  • Non dipende anche dai contratti con le major? All’inizio, non considerando Netflix come un competitor serio, concedevano i film senza problemi… Ora hanno capito che si stavano scavando la fossa da sole e cominciano a tirarsi indietro

  • Orlando Morrone

    Io preferisco i miei VHF gustati comodamente sul divano davanti al mio TV 55 pollici UHD 4k Amoled Curved…

    • Orlando Morrone

      dimenticavo 3D

    • talme94

      Riesci a beccare le frequenze p0rno con i VHF? 😛

      • Orlando Morrone

        No… preferisco sfogliare i giornaletti.. Nulla sostituirà l’emozione di sfogliarli… anche dopo anni.. e anche se con qualche pagina incolata, dal tempo e non solo… rievocano sempre tante emozioni…