Unione-Europea-istock-final

La Commissione Europea vuole che YouTube paghi di più musicisti ed etichette

Lorenzo Delli

Da quanto riportato dalla BBC, la Commissione Europea sta proponendo cambiamenti alle leggi per la gestione del copyright in modo che servizi quali YouTube paghino somme maggiori a musicisti ed etichette musicali per le visualizzazioni dei loro filmati.

Tale proposta di cambiamento arriverebbe a seguito di una richiesta firmata da oltre 1.000 artisti, tra cui anche Lady Gaga e i Coldplay, e sarebbe supportata anche da UK Music, organizzazione che rappresenta l’industria britannica della musica, e altre organizzazioni.

Non è ancora chiaro come la Commissione Europea abbia intenzione di obbligare servizi quali appunto YouTube a pagare di più. Parte delle polemiche nascono anche dal fatto che altri servizi quali Spotify e Apple Music, comunque differenti da YouTube, corrispondano effettivamente percentuali maggiori agli artisti. Vi terremo ovviamente aggiornati sull’evolversi della vicenda.

Via: 9to5GoogleFonte: BBC
  • Psyco98

    Se andasse a beneficio di artisti semisconosciuti niente di male, ma non mi pare che a chi ha firmato manchino i soldi…