Netflix sbarca ufficialmente in Italia!

Lorenzo Delli - Netflix fa ufficialmente il suo debutto nel Bel Paese. Scopriamo insieme cosa ha da offrirci!

Puntuale come un orologio svizzero il celebre servizio di streaming on demand statunitense Netflix viene oggi, giovedì 22 ottobre, reso disponibile anche sul suolo italiano.

Cosa è Netflix e perché c’è tanta eccitazione nell’aria a riguardo del suo arrivo nel Bel Paese. In realtà ciò che ha da offrire Netflix è per certi versi molto simile a quello che la concorrenza offre già in Italia. Servizi quali Mediaset Infinity e Sky Online hanno infatti molti punti in comune con Netflix.

LEGGI ANCHE: Nel 2017 la prima serie TV italiana prodotta da Netflix dal regista di Gomorra e Romanzo Criminale

Il servizio statunitense è divenuto però famoso sia per i prezzi piuttosto popolari, sia per il catalogo, piuttosto variabile sì, ma a completa disposizione dell’utente (a differenza ad esempio di quello di Infinity). Senza parlare poi delle varie serie televisive di successo auto-prodotte dalla società, quali House of Cards, Marvel’s Daredevil, Sense8, Orange is the New Black, film, documentari, più tutti i contenuti futuri previsti per le prossime settimane quali Marvel’s Jessica Jones, nuove puntate della serie distopica Black Mirror e persino una serie ispirata ad un recente film italiano, Suburra, il tutto, ovviamente, senza pubblicità.

Sta di fatto che Netflix è da oggi disponibile in Italia e potremo finalmente saggiarne la bontà grazie anche al mese gratuito di prova che viene offerto dalla società ai nuovi clienti. Ecco alcuni dettagli a riguardo del mese gratuito, del funzionamento dell’abbonamento e della fatturazione. Ulteriori dettagli a questo link.

Abbonamento

Il tuo abbonamento Netflix continuerà di mese in mese fino a che non venga disdetto. A meno che tu non provveda a disdire il tuo abbonamento prima della data di rinnovo mensile, ci autorizzi ad addebitarti la quota di abbonamento del mese successivo sul Metodo di Pagamento prescelto (vedi la sezione “Disdetta” che segue). Per poter utilizzare il servizio Netflix, devi disporre di accesso a Internet e di un dispositivo compatibile con Netflix; devi inoltre fornirci un metodo di pagamento attuale, valido e accettato (“Metodo di Pagamento”), che potrai aggiornare periodicamente. Potrai trovare informazioni specifiche in merito al tuo abbonamento Netflix visitando il nostro sito e cliccando sul link “Il tuo account”, disponibile nella parte superiore delle pagine del sito Netflix, sotto al nome del tuo profilo.

Prove gratuite

Il tuo abbonamento Netflix può avere inizio con una prova gratuita. Il periodo di prova gratuita del tuo abbonamento dura un mese o quanto altrimenti specificato nel processo di registrazione ed è volto a consentire ai nuovi abbonati e ad alcuni ex abbonati di provare il nostro servizio. Durante il processo di registrazione provvederemo a farti sapere se hai diritto a una prova gratuita.
Al termine del periodo di prova gratuito, qualora non avessi disdetto il tuo abbonamento prima della scadenza dello stesso, provvederemo ad addebitare l’importo dell’abbonamento mensile sul Metodo di Pagamento indicatoci. Per visualizzare il prezzo dell’abbonamento mensile e la data di scadenza del tuo periodo di prova gratuito, visita il nostro sito e clicca sul link “Visualizza le informazioni per la fatturazione” nella pagina “Il tuo account”. Non ti invieremo alcuna notifica relativa all’inizio dell’abbonamento a pagamento.

Fatturazione

Ciclo di fatturazione. Il canone di abbonamento al nostro servizio ti sarà addebitato mensilmente tramite il Metodo di Pagamento indicatoci, nel giorno corrispondente all’inizio del tuo abbonamento a pagamento. In alcuni casi il momento dell’addebito può variare, ad esempio nel caso in cui l’addebito sul tuo Metodo di Pagamento non andasse a buon fine o qualora il tuo abbonamento a pagamento avesse avuto inizio in un giorno non presente in un determinato mese. Per visualizzare la data del prossimo pagamento, visita il nostro sito e clicca sul link “Visualizza le informazioni per la fatturazione” nella pagina “Il tuo account”.

Non è la prima volta che ne parliamo, ma specifichiamo nuovamente i prezzi dei vari tipi di abbonamento, il numero di accessi simultanei consentiti (non importa che siano sotto la stessa rete dati) e la banda minima richiesta:

Potrete accedere a Netflix dal vostro PC, sfruttando l’apposito applicativo/programma per Windows o collegandosi da un qualsivoglia browser a netflix.com/it, da dispositivi mobili (Android, iOS, Windows), da Console e da una selezione di smart TV che si spera verrà resa nota nelle prossime ore. Vi ricordiamo inoltre che gli abbonamenti a Netflix saranno offerti anche con i piani 4G e fibra di Vodafone e che per festeggiare l’arrivo del servizio, Samsung regala fino ad un anno di abbonamento acquistando determinati dispositivi.

App-Store-badge

Play-Store-badge

Windows Store badge

Da non perdere