Facebook pronta a sfidare Netflix: 24 show a partire da metà giugno

Cosimo Alfredo Pina -

Twitter, Snapchat, Amazon e YouTube sono solo alcuni dei nomi dei grandi big (presto forse anche Apple) della tecnologia che in un modo o in un altro hanno dimostrato interesse nello sfidare Netflix. Anche Facebook presto si aggiungerà alla lista dei servizi di streaming.

Business Insider riporta infatti che il social blu sta lavorando per realizzare 24 show. Saranno produzioni originali, ovvero finanziate da Facebook stessa, e a quanto pare niente a che vedere con web series. Il target sarebbe infatti quello di telefilm del calibro di House of Cards o Scandal.

LEGGI ANCHE: Le migliori novità Netflix di maggio

Ci sarà comunque spazio per show più leggeri, come ad esempio uno realizzato da Conde Nast Entertainment dove dei ragazzi si conosceranno nella realtà virtuale, per poi incontrarsi di persona. Il tutto ovviamente da fruire su Facebook e relative app, ma non è chiaro se l’accesso sarà gratuito o si dovrà pagare un qualche tipo di abbonamento.

In termini di scadenze la fonte parla di metà giugno, ossia mancherebbe poco più di un mese. Tempismo perfetto visto che Twitter ha già sperimentato le trasmissioni di partite NFL e uno speciale sugli Oscar, mentre anche Snapchat si starebbe muovendo per stringere accordi con i colossi della pay TV americana.

Facebook punta davvero a diventare una piattaforma unica, streaming incluso? Se così fosse, tra qualche settimana avremo probabilmente altri show da aggiungere alla nostra lista dei “da vedere”.

Via: corrierecomunicazioni.itFonte: Business Insider