Con Google Home potete dare una mano ai Robinson di Lost in Space

Matteo Bottin Il tutto grazie ad una collaborazione tra Netflix e Google

I Google Home, che da poco sono arrivati in Italia, permettono di compiere tante piccole azioni che ci possono aiutare nel quotidiano. Alcune volte, però, Google si diverte ad aggiungere qualche chicca che rende l’assistente un po’ più speciale.

Questo è il caso della collaborazione tra Netflix e Google: se doveste dire all’assistente “Hey Google, play the Lost in Space Game“, verrete catapultati in un giochino nel quale cercherete di aiutare i componenti della famiglia Robinson (protagonista della serie TV Lost in Space di Netflix) dispersa su un pianeta alieno.

LEGGI ANCHE: 10 risposte ai vostri dubbi su Google Home

Durante il gioco dovrete aiutare i vari componenti della famiglia dovendo rispondere a domande scientifiche, decodificando messaggi e aiutando i ragazzi a sopravvivere. Il tutto funziona sicuramente in lingua inglese, ma noi non abbiamo avuto modo di testarlo in italiano. Se dovesse funzionare, fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Blog Google