google play music nuovo

Google Play Music si rinnova completamente, sul web, su Android e su iOS (foto e download apk)

Nicola Ligas -

La spinta sul machine learning di Google arriva a coinvolgere anche Play Music, che da oggi si rinnova completamente nella grafica, e non solo, su tutte le piattaforme. Google Play Music cercherà infatti di capire da solo quale musica sia la più adatta per voi, raccogliendo anche dati quali posizione, attività e condizioni meteo attorno a voi, oltre a playlist curate a mano, per proporvi musica sempre più interessante.

Play Music sarà insomma “cosciente” del fatto che siate a casa a volervi rilassare o in ufficio ed abbiate bisogno di concentrazione, oppure in palestra a caccia di più ritmo, e sarà proprio quel tipo specifico di musica che vi verrà proposta al suo avvio, con la promessa di diventare più bravo ad indovinare i vostri gusti ed i vostri bisogni nel corso del tempo.

LEGGI ANCHE: Le playlist di Songza arrivano in Italia

Inoltre, per prevenire possibili vuoti di connessione (viaggio in aereo, aree a scarsa copertura ecc.), ci sarà sempre una playlist offline, generata automaticamente, e basata su ciò che avete ascoltato di recente, in modo da non lasciarvi mai a bocca asciutta.

La nuova esperienza di Google Play Music è già arrivata sul web ed a partire da questa settimana lo sarà anche su Android e iOS, su scala globale (62 paesi, puntualizza Google), ma solo gli abbonati al servizio potranno godere delle novità principali.

 

Fonte: Google
  • Slade

    Speriamo che si rinnovi veramente nella grafica perchè ne ha un gran bisogno. E’ molto brutta come app, ma anche l’usabilità non è un granchè

    • Riccardo Zulian

      Sempre meglio dell’ app di spotify dove non puoi nemmeno modificare l’ordine delle canzoni nelle playlist eh

    • Sempre molto meglio di Spotify che non ti permette di fare le cose più banali. O almeno era così fino ad un anno fa, ora non so.

  • TheJedi

    Mi sta per scadere la condivisione di Spotify, che rinnovi quella o che faccia un mese di Play Music?

    • lostinjericho

      fino a poco tempo fa erano 6 i mesi di prova su playmusic…non so se ci sono ancora però, io ne ho approfittato…

      • TheJedi

        Io non rientravo nella promo avendo già avuto il mese di prova al tempo (con account americano tra l’altro).

    • vincenzo di gesù

      secondo me spotify è ancora una spanna sopra…soprattutto per il fatto delle playlist ecc.. ^__^

      • TheJedi

        Alla fine ho rinnovato, anche come catalogo è migliore.

      • Marco Missere

        Senza dimenticare la qualità audio, superiore su Spotify.

        • vincenzo di gesù

          per adesso sto provando tidal hifi,mamma mia come si sente la differenza ..però 20 euro al mese non glieli dò..!!!! xD

          • Marco Missere

            20 € al mese sono follia, se voglio dei FLAC compro dei CD e li converto io manualmente.

          • vincenzo di gesù

            ti do ragione in parte,in quanto con 20 euro hai a disposizione l’intero database ,mentre comprando i singoli cd no 😀

          • Marco Missere

            Sì ma considerando che magari l’utente non ha sempre la possibilità di ascoltare musica, i 20 € mensili cominciano ad essere davvero molti.

  • Francesco Vaccarella

    Bellissima, soprattutto la playlist offline generata automaticamente. Scaduto spotify, darò una chance a Play Music. Sperando si integri bene con l’Assistant sul mio Pixel.

  • Static

    Importante è anche un miglioramento grafico, necessario ormai

  • zooner!

    l’apk non ha ancora la nuova grafica…sempre quella vecchia