Gotham Netflix

Oggi esce Gotham su Netflix e oggi è festa: coincidenze?

Emanuele Cisotti -

Non è affatto una novità il fatto che Gotham sarebbe arrivato nella giornata di oggi su Netflix e così infatti è stato. Ma quale giorno migliore di capodanno per iniziare il bing watching di questa serie molto attesa?

La serie racconta le prima indagini di James Gordon in un universo di batman in cui il cavaliere oscuro è ancora un bambino, ma alcuni dei “cattivoni” con cui si sconterà stanno già nascendo. La prima serie, prodotta da Fox, conta di 22 episodi, mentre la seconda arriverà solo in futuro su Netflix essendo al momento ancora esclusiva proprio di Fox.

LEGGI ANCHE: Le ultime nuove serie Netflix

  • magicblack

    Consiglio spassionato: non fatelo. Serie assolutamente insufficiente, nasce con lo scopo di intrattenere di non essere nulla di impegnato (una serie alla Arrow, The Flash insomma) e non ci riesce minimamente. Una trama orizzontale che, almeno nella prima stagione, è inesistente, tanti personaggi introdotti a caso giusto per far venire il durello a chi legge i fumetti, storyline noiosi e trama verticale sempre uguale con risoluzione del caso identica.

    • Io invece la consiglio, la prima parte è più che sufficiente e la seconda stagione è completamente su un altro livello.

      • magicblack

        La prima parte intesa come prima stagione? Beh, se quella schifezza è sufficiente, allora quando vedi Daredevil hai un orgasmo al secondo in pratica.

        • Per prima parte intendo la prima metà della prima stagione, poi nella seconda parte c’è un calo evidente ma consiglio di vederla lo stesso perchè come già detto prima la seconda stagione migliora notevolmente. Per quanto riguarda Daredevil già visto.

        • Obi-Wan

          Francamente ho visto i primi 2 episodi di dare devil e l’ho trovato lento e anche un po noioso.

        • talme94

          Non è così terribile

  • Kobe

    Guardando la seconda stagione, col senno di poi, si può dire che la prima è stata un po’ un “minestrone”.

    Il fatto è che nel mondo di Batman ci sono innumerevoli personaggi e villain e come se non bastasse i creatori della serie hanno aggiunto personaggi ad hoc come Fish Mooney. Inserendoli tutti o quasi ha fatto si che si creassero tantissime sottotrame che hanno reso la stagione, per l’appunto, un minestrone.

    Io non ho mai letto i fumetti quindi l’ho guardata semplicemente da appassionato del personaggio e se posso dare un consiglio (ripeto, non da intenditore) la prima stagione va vista come una grande introduzione al mondo di Gotham e ai suoi personaggi, con alcuni momenti decisamente godibili ed altri un po più noiosi.

    Dalla seconda stagione si cambia decisamente registro invece. Il tema è “Rise of the Villains” quindi la trama è una e ben definita, c’è IL cattivo e non I cattivi quindi seguirla diventa molto più semplice e lineare e poi c’è il Joker che a mio modesto parere è interpretato in maniera favolosa (già nella prima stagione si ha un assaggio della performance dell’attore)

    • The Fabsav

      Dove l’hai vista la seconda stagione? Che ancora deve uscire in italia

  • Pincha96

    Serie abbastanza inutile, non è solo la messa in scena ad essere sbagliata ma proprio l’idea di fondo. Gotham senza Batman è solo una città in mano ai mafiosi, non ci sono super cattivi, ma sopratutto non c’è il Joker.

    • bmaxl89

      quando tu nascevi finivano di trasmettere in tv la serie animata. ti consiglio di guardarla cosi capirai da solo la boiata che hai detto.

      • Pincha96

        La mia conoscenza di batman si basa prevalentemente sui fumetti e lì joker è batman sono presentati come due facce della stessa medaglia.

  • bmaxl89

    mi fa ridere che a parlare male della serie sono ragazzini che ancora dovevano nascere quando la serie animata (la seconda migliore della storia cinematografica) veniva trasmessa, quindi che non hanno idea di chi siano i personaggi. Il minestrone della prima stagione è un amplesso di cappelletti introduttivi ai personaggi. dove ogni futuro nemico o amico di batman viene presentato. Ad esempio la puntata del circo quanti hanno capito che alla fine quelli che si vedono sono i genitori di robin? o tutti i vari personaggi come e perchè sono diventati chi sono. consiglio vivamente questa serie solo a chi ha seriamente amato batman, perchè chi come Batman conosce solo i tre film ( di begins) allora è facile dire che è una brutta serie, perchè non riconosce i personaggi e non li apprezza anzi si confonde solo le idee.