Netflix Anime Psycho Pass

Netflix pronta a investire 5 miliardi in contenuti nel 2016, a produrre anime e serie in stile Bollywood (video)

Lorenzo Delli -

Nella recente conferenza DealBook promossa dal The New York Times che si è tenuta, non a caso, a New York, il CEO di Netflix Reed Hastings, oltre ad essersi espresso in merito alla quantità di serie TV al momento in circolazione (non solo su Netflix), ha nuovamente confermato l’impegno di Netflix nel produrre nuovi contenuti per i suoi attuali clienti e anche per i futuri potenziali nuovi utenti.

Hastings, in occasione della conferenza, ha nuovamente confermato una dichiarazione di qualche mese fa secondo il quale la società statunitense sia pronta ad investire ben 5 miliardi di dollari nel 2016 per la creazione di nuovi ed inediti contenuti per Netflix.

LEGGI ANCHE: Imbarazzo della scelta? Per il CEO di Netflix non ci sono abbastanza serie TV!

Inoltre Hastings ha anche dichiarato che nel futuro ci sarà maggiore spazio per contenuti dalla connotazione più “regionale“. In tal senso pare che la società sia pronta ad investire per la creazione di nuovi anime giapponesi e persino di serie TV in stile Bollywood.

Lo dimostra anche l’impegno sul suolo italiano con gli investimenti sul recente film Suburra e sulla serie TV, in arrivo nel 2017, sempre improntata sugli eventi della pellicola appena citata. Se avete una buona conoscenza della lingua inglese e mezz’ora di tempo libero potete dare un’occhiata all’intervista integrale al CEO di Netflix nel seguente video.

Fonte: DDay.it
  • Psyco98

    Ottimo, ottimo! Proprio oggi inizierò black mirror, comunque per adesso netflix è sempre stato sinonimo di qualità.

    Per adesso però aspetto più investimenti sul catalogo, perché per adesso non vale (magari se si potesse scaricare ci starebbe un mesetto)