Marvel's Jessica Jones

Netflix annuncia le Premiere di 11 serie ed il ritorno di Jessica Jones (e forse The Punisher) (video)

Nicola Ligas

Aria di novità in casa Netflix, che si prepara per le nuove stagioni di alcune delle sue serie di maggior successo. L’azienda ha infatti annunciato il rinnovo di Jessica Jones per una seconda stagione, anche se ancora non ne conosciamo la precisa data di lancio, ed assieme a questa ha comunicato le date delle Premiere di 11 serie di vario genere, tra rinnovi e nuovi arrivi.

Partiamo il 19 febbraio con Love, una serie-commedia di 10 episodi incentrati, ovviamente sull’amore tra i due protagonisti. Saltiamo poi all’11 marzo con Flaked, una storia serio-comica ambientata a Venezia (in California), in cui il protagonista si innamora della stessa ragazza del suo migliore amico.

I primi 10 episodi di The Ranch andranno invece in onda il 1° aprile. Si tratta di una commedia ambientata in Colorado, con protagonista Ashton Kutcher che torna a casa dopo una breve carriera nel football professionistico. Sempre il 1° aprile sarà la volta di Lost & Found Music Studios, una serie live action su un gruppo di musicisti teenager.

La seconda stagione della divertente serie TV commedia Unbreakable Kimmy Schmidt sarà disponibile dal 15 aprile, con il ritorno delle “donne talpa”, e sempre nello stesso giorno avremo Kong: King of the Apes, una serie animata dedicata allo scimmione più popolare del mondo.

LEGGI ANCHE: Come rimanere aggiornati sulle novità Netflix in Italia

Il 5 maggio (data difficilmente casuale) ci sarà la premiere di Marseille, nel cui cast figura anche Gérard Depardieu, oltre a tanti altri attori francesi. Il giorno successivo sarà la volta del ritorno della divertente comedy “anziana”, con Jane Fonda e Lily Tomlin, che interpretano Grace and Frankie.

Il 3 giugno tocca a Word Party, un programma dedicato ai più piccoli, in età pre-scolare, mentre il 17 giugno è il momento dei grandi, con Orange is the New Black che ritorna in carcere per una quarta stagione dopo i successi delle precedenti.

Saltiamo poi in piena estate, al 15 luglio, per il debutto di Stranger Things, una serie di 8 episodi da un’ora ciascuno, che ruota attorno alla misteriosa sparizione di un ragazzo. Il giorno dopo Ferragosto ci sarà invece il lancio dei primi sei episodi di The Get Down, un musical-drama ambientato nella New York degli anni ’70.

Netflix ha annunciato anche 4 nuove Stand-up Comedy, degli one-man show tipicamente in teatro, come altri che sono già presenti nel suo catalogo, e che probabilmente resteranno solo in inglese, sebbene dovrebbero essere disponibili sottotitolati:

  • Hannibal Buress: Comedy Camisado – 5 febbraio
  • Theo Von: No Offense – 26 febbraio
  • Jimmy Carr Funny Business – 18 marzo
  • Patton Oswalt: Talking for Clapping – 22 aprile

Tra le possibili novità non ancora confermate, c’è inoltre l’arrivo di una serie dedicata a The Punisher, che potrebbe nascere come spin-off dalla seconda stagione di Daredevil, dove Il Punitore sarà appunto tra i personaggi presenti. Al momento saremmo comunque ancora nelle fasi iniziali del progetto, dal cui ipotetico lancio ci separano ancora diversi mesi, pertanto, per adesso, vi lasciamo invece il teaser per tutte le novità già confermate.

Via: Hollywood reporterFonte: Netflix