netflix_980x571

Netflix in Italia anche con contenuti in lingua originale

Nicola Ligas -

Emergono nuovi ed importanti dettagli sul funzionamento di Netflix in Italia, che a quanto pare ha intenzione di giocare le sue carte al massimo delle proprie possibilità, quando sbarcherà nel Bel Paese il prossimo ottobre.

Contrariamente a quanto si pensava infatti, ci saranno anche le serie Netflix attualmente trasmesse da Sky e Mediaset (tra cui House of Cards e Orange Is The New Black), Le serie di Netflix attualmente in licenza a Sky e Mediaset continueranno a rimanerlo fino alla prima “stagione libera” (ad esempio: se Netflix avesse già dato in licenza la IV stagione di House of Cards, la serie potrebbe tornare su Netflix solo a partire dalla V), a meno che Sky e Mediaset non decidano di rinunciare anzitempo, trasmettendo ad esempio tutti gli episodi rimasti in una volta sola (ma non si vedono motivi per cui dovrebbero farlo, e difficilmente sarà Netflix a spingere perché ciò accada).

I dirigenti Netflix affermano comunque che il catalogo italiano sarà composto per un 80% da titoli statunitensi e per un 20 per cento da titoli italiani “di respiro internazionale”. Tale catalogo dovrebbe logicamente crescere col passare dei mesi, anche in base al feedback degli utenti: Netflix punta al raddoppio entro il primo anno, e non possiamo che esserne lieti.

Tutti i contenuti saranno disponibili in lingua originale, con la possibilità di cambiare traccia audio e/o abilitare i sottotitoli in italiano ed altre lingue; altra novità gradita, e non prevista inizialmente.

Netflix non avrebbe però stretto alcun accordo particolare con Telecom, come si vociferava nei mesi passati, né con altri provider. Prima del lancio vero e proprio, Netflix fornirà agli ISP il suo intero catalogo, in modo da rendere tutto pronto e fluido (si spera) al debutto.

Sembra però che l’azienda debba ancora finalizzare il prezzo dei propri servizi, che finora si pensava sarebbe partito da 7,99€ al mese per lo streaming in SD, in linea con Francia e Germania. Ci auguriamo quindi che in Italia non arrivino sgraditi balzelli, tanto più che l’offerta di Netflix sembra sempre più allettante.

Aggiornamento: articolo modificato in seguito a nuove informazioni sullo stato dei legami con Sky e Mediaset.

Fonte: Il Post
  • Emiliano Dalla

    Beh ottima evoluzione, speriamo queste voci vengano confermate.

  • Andrea

    Non mi è chiara una cosa : c’è un abbonamento per l’SD e un altro per l’HD ?

    • master94ga

      Quoto, non è chiaro neanche a me… Se ci sono due abbonamenti quanto costa quello HD negli altri paesi europei?

      • Aofederico

        SD con 1 dispositivo 7,99. HD con 2 dispositivi 8,99 4K con 4 dispositivi 11,99

        • Davide de Meo

          Aaa perfetto !

        • giovaaa

          nemmeno tanta la differenza in fin dei conti!

        • Luca

          Solo un euro di differenza per HD e un secondo dispositivo? Niente male…

        • Davide Nobili

          Ma per 2 dispositivi si intende sotto la stessa rete o anche indirizzi diversi?
          Cioè se volessi dividere l’abbonamento con un familiare o un amico sarebbe legale?

          • voit9

            mi accodo alla domanda, nessuna sa se è possibile usarlo su due ip diversi?

          • Enrico Furnari

            si, diciamo che è legale. L’ho fatto in Svezia con svedesi, per cui direi che si può anche in Italia 😛 Non è l’uso pensato da Netflix, ma lo rende davvero insuperabile: a meno di 4 euro, con 4 amici, hai un catalogo immenso.

        • Andrea Santoferrara

          Perdonate l’ignoranza, che significa che in 4k con 4 dispositivi?

          • Gianluca Mancuso

            4 diverse esempio smart TV, ad esempio. 4K è una risoluzione, più alta di Full HD.

          • Igor Mishin

            Video in risoluzione a 4k (UHD) e possibilità di usare fino a 4 dispositivi contemporaneamente

        • Stefano Caliò

          Sono i prezzi ufficiali in Euro?
          Al cambio attuale è persino più economico che in UK…

    • Stefano Caliò

      In sostanza, funziona così (un’immagine vale più di mille parole e tanto ce l’avevo aperto :P)

      • Andrea

        :O ultra HD streaming prima ancora di commercializzare il BR !?

  • È ufficiale: avranno i miei soldi <3

    • Matteo Asuni

      Ora ti manca solo una connessione per poter fruire dei contenuti lol (si mi ricordo ancora quel commento dove dichiaravi di avere solo 30gb al mese lol)

      • Da settembre cambio 😀

        Sennò pace, li uso tutti con Netflix lol

  • IvanBotty

    daredevil <3 e punisher !!

  • francone

    Buono

  • Luca Bosoni

    F**k yeah!

  • Luca

    Quindi giocano ad armi pari con gli altri? Ottimo! Spero che in futuro possano proporre anche qualche anime, pagherei ancora più volentieri!

  • Gigi

    Ma che bella notizia!

  • Nicolò Semprini

    Domanda: per quanto riguarda la lingua originale, i nuovi episodi saranno disponibili in contemporanea alla disponibilità negli stati uniti o dovremo aspettare settimane/mesi? In particolare mi interessa la nona stagione di TBBT. Sono contentissimo di pagare per vederla in contemporanea, ma se dovrò aspettare di più non credo avranno i miei soldi…

    • cthulberg

      In America aspetti, ti faranno aspettare anche in Italia.

      • Nicolò Semprini

        Sì chiaramente non arriva in contemporanea alla TV. Vorrei solo sapere se arriva lo stesso giorno sul Netflix statunitense e quello italiano, oppure no.

        • Stefano Caliò

          Le produzioni Netflix sicuramente.
          Tipo House of Cards ed ora la nuova stagione di Orange is the new black, le ho viste apparire in “tempo reale”. Se è una produzione estranea, invece, non sono sicuro che arrivi ovunque nello stesso momento

          • Nicolò Semprini

            Grazie! Magari avremo più info in futuro a riguardo 😛

    • Luca

      In America non hanno la contemporanea per via delle reti USA, ma leggo sopra che Better Call Saul va in contemporanea in Canada e Germania quindi su qualche serie potrebbero anche puntare al simulcast…

    • magicblack

      Scusa ma cosa c’entra TBBT con Netflix? Mica è roba loro? O mi sono perso qualcosa? ahah

      • Nicolò Semprini

        Su Netflix puoi trovare (quasi) tutti gli show più popolari, che siano prodotti da loro o meno! 🙂

        • magicblack

          E di solito con quanto ritardo vengono rilasciati su Netflix? E attualmente lo fanno anche in Europa o solo in America? Che tu sappia ovviamente e grazie mille delle info 😀

          PS: Sempre in Europa, ma per i film c’è qualcosa?

          • Nicolò Semprini

            Anche in Europa! Netflix è disponibile in vari paesi a prescindere dal continente: https://help.netflix.com/en/node/14164
            Ci sono anche i film sicuramente, ma non so dirti con quanto ritardo arrivino né quelli né le serie TV.

  • cthulberg

    La lingua originale era l’unico dubbio, ora è sicuro: avranno i miei soldi 😛

    • alecensi82

      se tutti avranno i sub, e se magari ci sarà la possibilità di aggiungere i sub da un file…. avranno anche i miei!

  • Pincha96

    In Canada e Germania la prima stagione di better call saul veniva trasmessa due o tre giorni la prima americana. Sarà così anche in italia?

    • Luca

      Ci stavo pensando anch’io ed effettivamente per l’estero potrebbero anche trasmettere qualcosa in contemporanea, in fin dei conti alle reti USA non interessano le trasmissioni estere…

    • magicblack

      Ma cosa c’entra Better Call Saul? lol Mica è roba Netflix?

      • Pincha96

        Netflix ha un accordo esclusivo per lo streaming. inoltre, ma non ne sono sicuro, in caso amc la cancellasse dicenterebbe di netflix

  • Commentatore

    Qualcuno sa se manderanno anche lo sport, perché se così fosse potrei pensare di dire addio a sky

    • Luca

      Netflix – che io sappia almeno – non tratta nulla di sportivo, solo serie tv e film…

  • Andrea Santoferrara

    Saranno disponibili anche contenuti in 4k?

  • Spottaman

    velocità di connessione consigliata?

  • Conan

    Non vorrei fare il guastafeste, ma nel link alla fonte c’è scritto che i contenuti prodotti da Netflix ed attualmente trasmessi dagli altri canali in esclusiva, rimarranno fuori dall’offerta di Netflix a meno che i partner non rinuncino all’esclusiva…

    • Stefano Caliò

      Ci sono produzioni Netflix non trasmesse da Netflix? Non lo sapevo

      • Conan

        Si, HoC oppure OITNB sono prodotti da Netflix e trasmessi da Sky e Mediaset in Italia, e se queste ultime non rinunciano all’esclusiva tali serie non saranno presenti nel catalogo Netflix inizialmente…almeno ciò è riportato dall’articolo alla fonte…

        • Stefano Caliò

          Ah ecco, intendevi in mercati dove Netflix non c’è ancora.
          Capisco…sarebbe una bella mancanza

  • Matt Spitaleri

    Su Telecom ci saranno liete novità.

  • Pincha96

    Qualcuno mi può consigliare un buon box tv per vedere netflix sul grande schermo. Magari che supporti anche h.625