Netflix Offline

Netflix offline sempre più vicino, ma forse solo per i mercati emergenti

Cosimo Alfredo Pina

Nuovi, chiari, segnali sull’arrivo modalità offline su Netflix li dà Ted Sarandos, Chief Content Officer del colosso dello streaming. In una recente intervista ha infatti spiegato che via via che il servizio si espande verso nuovi mercati è necessario che si adatti per soddisfare anche i clienti che non hanno adeguato accesso alla rete.

In effetti Netflix è ormai operativo in 200 nazioni, anche in quelle dove l’accesso ad internet in casa non è così scontato: “in quelle nazioni c’è l’abitudine al download”. Per questo Sarandos ha parlato di “alternative per rendere facile da usare Netflix”.

LEGGI ANCHE: La modalità offline di Netflix è davvero in arrivo per fine anno?

Non è quindi da escludere che le voci per un esordio della funzione offline di Netflix entro fine anno non siano poi così campate in aria. Peccato che, un po’ come l’offline di YouTube disponibile solo in India, il tutto sarà probabilmente limitato solo ai mercati emergenti; scommettiamo che anche in Italia qualcuno apprezzerebbe il poter scaricare le proprie serie preferite per godersele nel momento migliore, anche lontano dalle connessioni veloci.

Via: EngadgetFonte: CNBC
  • Psyco98

    Non lo vedremo mai. E io non vedrò mai nulla in HD su Netflix…