Netflix Daredevil

Netflix: banda minima richiesta e prezzi (confermati) per l’Italia

Lorenzo Delli -

Ottobre si avvicina e con esso il lancio nel bel paese di Netflix, il celebre servizio di streaming online on demand statunitense responsabile anche di produzioni originali di qualità quali House of Cards, Daredevil, Sense8 e Narcos.

Sono i colleghi di Wired a riportarci nuove informazioni e conferme su quanto riportato invece nelle settimane scorse direttamente dall’IFA dalla voce di Neil HuntChief Product Officer di Netflix.

LEGGI ANCHE: Utenti di Popcorn Time denunciati da Hollywood per avere usufruito del servizio di streaming

Vediamo di seguito la tabella riepilogativa con i prezzi (in realtà già noti) dei vari abbonamenti per l’Italia e la banda minima richiesta per poter usufruire del servizio senza incorrere in problemi:

  • Pacchetto Base – 7,99€ al mese – Qualità Standard – Banda minima richiesta: 0,5 Mbps | Banda raccomandata: 1,5 Mbps – Un solo accesso al catalogo per volta
  • Pacchetto Intermedio – 8,99€ al mese – Qualità Full HD – Banda minima richiesta: 3 Mbps – Due accessi simultanei al catalogo
  • Pacchetto Superiore – 11,99€ al mese – Qualità 4K Ultra HD – Banda minima richiesta: 15 Mbps – Quattro accessi simultanei al catalogo

Per quanto riguarda l’ultimo dei tre pacchetti, quello da 11,99€ al mese, Hunt specifica che non tutti i contenuti del catalogo saranno effettivamente disponibili nella qualità massima, e lo stesso Hunt fa cenno anche al vero punto di forza di Netflix, ovvero l’algoritmo che permette allo streaming di adattarsi in tempo reale ad eventuali discontinuità della rete garantendo una visione continuativa.

Oltre che online e su smartphone, Netflix sarà disponibile al lancio su oltre 300 modelli di Smart TV (ancora però non è dato sapere quali), sulle console (Xbox, PlayStation, Wii U), su Apple TV e su Vodafone Station, ma non su TIMVision (dove arriverà nelle settimane a venire). Nessuna informazione di rilievo invece per quanto riguarda il catalogo: le serie TV proprietarie, ad eccezione di House of Cards e Orange is the New Black (sigh NdR), saranno presenti, stesso discorso per i film.

Fonte: Wired