Netflix è il primo servizio di streaming ad introdurre il supporto a Dolby Atmos

Lorenzo Delli

Sul catalogo di Netflix, non solo quello italiano, arriva oggi il lungometraggio Okja, diretto da Bong Joon Ho recentemente presentato al Festival di Cannes. In concomitanza con l’arrivo del film, Netflix annuncia oggi l’arrivo del supporto a Dolby Atmos, la tecnologia audio Surround di Dolby Laboratories che “crea suoni accattivanti che posizionano l’audio in diversi punti della stanza“, con il chiaro obiettivo di ricreare il realismo della scena.

Il primo film a supportare tale tecnologia sarà appunto Okja, e sarà seguito nelle prossime settimane da altri contenuti. Netflix è di fatto il primo servizio di video streaming on demand ad offrire questa innovativa esperienza. Ecco un primo elenco dei contenuti che supporteranno Dolby Atmos:

Al momento lo streaming in Dolby Atmos è supportato da Xbox One e Xbox One S, le due console di casa Microsoft. A breve arriverà il supporto anche ai televisori LG OLED del 2017.