Non salite su quella astronave! Una nuova serie Netflix porta sullo schermo un R.R. Martin meno noto (video)

Roberto Artigiani -

Un po’ horror spaziale alla Alien, un po’ thriller alla Dieci piccoli indiani (non a caso il primo titolo italiano del racconto si chiamava “Dieci piccoli umani”), Nightflyer è una serie tratta da un racconto di George R.R. Martin e arriverà presto su Netflix.

L’autore, celebre per la saga de Il Trono di Spade (o Games of Thrones, se preferite) è stato tremendamente prolifico nella sua carriera di scrittore e nella vastità delle sue opere è arrivato anche a toccare il genere fantascientifico. Il racconto su cui è basata la serie è una delle sue opere minori più fortunate: pubblicato per la prima volta nel 1980 ha vinto anche un premio in Giappone.

LEGGI ANCHE: Black Mirror avrà una quinta stagione

In un futuro in cui la Terra sta per essere distrutta gli esploratori a bordo della Nightflyer, l’astronave più all’avanguardia della galassia, cercano di intercettare una nave aliena che potrebbe nascondere il segreto della loro salvezza. Ma le cose non vanno come previsto.