Google Play Movies si arricchisce con 4K e realtà virtuale

Leonardo Banchi

Sono ormai passati 5 anni di quando Google Play Film è stato presentato, inizialmente solo per gli Stati Uniti (dove adesso è noto con il nome di Google Play Movies & TV, grazie alla presenza anche di show televisivi) e poi esteso anche al resto del mondo, arrivando a coprire oggi ben 117 paesi.

Il servizio non è però cresciuto soltanto come diffusione, e Google non ha perso l’occasione di ricordare l’ampio numero di dispositivi supportati oggi in un post sul proprio blog, nel quale sono annunciate molte funzionalità che da oggi arricchiscono Play Movies.

LEGGI ANCHE: Ricche novità in casa Plex

Ecco qui sotto le novità più importanti:

4K Ultra HD

Da oggi ben 125 film sono disponibili a risoluzione 4K: lo streaming ad alta risoluzione è disponibile per dispositivi Android, Android TV della serie Sony Bravia e browser web, ma il pensiero va inevitabilmente soprattutto alla nuova Chromecast Ultra, che grazie a questa novità potrà essere sfruttata al massimo… purtroppo, però, soltanto negli Stati Uniti!

Google Play movies in realtà virtuale

Il servizio è disponibile da oggi anche per la piattaforma DayDream, grazie alla quale gli utenti potranno entrare in un cinema virtuale e godersi i loro show in modo immersivo sfruttando la realtà virtuale.

Supporto alle Smart TV Samsung del 2016

L’app Google Play Film è adesso compatibile con la serie 2016 delle Smart TV Samsung, pronto a entrare direttamente nei salotti dei loro proprietari.

Quanti di voi utilizzano il servizio di streaming di Google, magari preferendolo ad alternative come Netflix? Siete felici delle novità appena introdotte?