olimpiadi rio 2016

TV, streaming e realtà virtuale: ecco le Olimpiadi 2016 della Rai

Cosimo Alfredo Pina

Ormai ci siamo, uno degli appuntamenti più attesi da tutti i fan dello sport sta per arrivare. Le Olimpiadi 2016 partiranno infatti esattamente tra una settimana, il 5 agosto, e andranno avanti fino a domenica 21 agosto. Per quest’anno l’esclusiva della trasmissione è della Rai che per l’occasione ha previsto ben 5.000 ore di diretta totale su un po’ tutti i mezzi.

Sulla TV convenzionale le Olimpiadi 2016 saranno trasmesse su Rai2, con dirette dalle 13.30 fino alle 5.30 del giorno successivo, e focus con sintesi ed analisi nelle rimanenti ore. Stessa modalità anche per i canali Raisport1 e Raisport2, ognuno dei quali offrirà copertura per diversi eventi. Il tutto sarà ovviamente messo a disposizione sugli omonimi canali HD, in alta definizione.

LEGGI ANCHE: Google Maps vi porta dentro il Maracanã e non solo

A completare le trasmissioni “vecchio stile”, che potranno avvalorarsi del lavoro di ben 47 giornalisti inviati sul campo in Brasile, anche la radio con 180 ore dedicate su Rai Radio1.

Olimpiadi 2016 in streaming

Per chi invece cerca un modo più moderno ma soprattutto non vuole perdere neanche un evento potrà far conto su ben 36 canali di streaming che riporteranno tutto quello che succederà su campi, palestre, ring e piste delle Olimpiadi 2016.

Grazie a questo ricco palinsesto web sarà possibile visionare, ovviamente, anche gli eventi non coperti dalla TV digitale. Inoltre, curiosità che farà piacere ai nostri lettori, sempre da web sarà possibile usufruire di 100 ore di contenuti trasmessi a 360° e visionabili anche tramite visore VR.

Insomma le Olimpiadi 2016 si prospettano interessanti non solo per la portata dell’evento stesso, ma anche (finalmente) per un po’ di diversificazione e ammodernamento delle modalità di trasmissione e fruizione.

Fonte: Rai