popcorn time butter

Popcorn Time lancia Butter, nuovo progetto di streaming completamente legale

Giuseppe Tripodi -

Nelle ultime settimane si è parlato molto delle diatribe etiche e legali relative a Popcorn Time, il software che era stato universalmente eletto il Netflix pirata, consentendo agli utenti di guardare film e serie TV in streaming dai torrent.

Un nuovo post sul blog fa chiarezza sul futuro del progetto: Popcorn Time continuerà ad esistere, ma si dividerà in due. Il software illegale divenuto ormai celebre verrà affiancato da un altro progetto parallelo e completamente legale, chiamato Butter.

Butter sarà un framework open source che avrà il medesimo obiettivo di Popcorn Time, ossia creare app desktop e mobile per lo streaming video tramite il protocollo BitTorrent, ma senza essere legato a contenuti protetti da copyright. Il codice è già stato pubblicato su GitHub, in modo che chiunque possa contribuire o, perché no, anche utilizzare Butter come base per un clone di Popcorn Time.

LEGGI ANCHE: Questioni legali e morali segneranno la fine di Popcorn Time?

I primi binari per provare Butter saranno disponibili nei prossimi giorni: attualmente tutti i contenuti vengono forniti da vodo.net, portale per la diffusione di film e serie indipendenti.

Il progetto è attualmente nelle fasi iniziali di sviluppo e chiunque fosse interessato è chiamato a contribuire per la realizzazione delle app desktop o mobile: potrete seguirne lo sviluppo su butterproject.org (che tuttavia non è ancora online).

Via: Popcorn Time