YouTube Music Key Red

La sfida più importante per Netflix sarà lo streaming di YouTube?

Cosimo Alfredo Pina -

Se il rumor riportato da The Wall Street Journal dovesse rivelarsi veritiero, Netflix, Amazon Video e un po’ tutti i servizi di streaming a pagamento di film e serie TV avranno certamente di che preoccuparsi.

Secondo la fuga di notizie i vertici di YouTube starebbero, già da alcuni mesi, stringendo accordi con le produzioni Hollywood per creare il proprio servizio di streaming video.

Il tutto andrebbe ad integrarsi nel già avviato, almeno negli Stati Uniti, YouTube Red, servizio in abbonamento che per 9,99$ permette, tra le varie cose, di usufruire di tutti i video senza alcun tipo di pubblicità e accedere a contenuti esclusivi realizzati dagli youtuber più famosi.

LEGGI ANCHE: Android dalla A alla Z: Cos’è YouTube Red?

Sempre secondo l’inchiesta del WSJ il tutto sarebbe nelle fasi iniziali e ancora non è chiaro con quali case di produzione YouTube abbia effettivamente preso contatto; non è da escludere che di mezzo possa esserci anche il team di Google Play, che offre già da tempo la possibilità di acquistare e noleggiare film in streaming.

Forse è ancora presto per parlare di “guerra” tra servizi di streaming, ma se il rumor si rivelerà confermato, il fatto di avere un bacino di oltre un miliardo di utenti sarà senz’altro un’importante carta da giocare in questo mercato ancora in piena espansione.

Via: 9to5Google
  • Matt Spitaleri

    Con l’innalzamento della velocità media di connessione l’intrattenimento si sta spostando sullo streaming. Non a casa ormai tutti propongono in modo molto più marcato dei pacchetti in abbonamento. Anche gli operatori telefonici ormai sono più concentrati ad offrire servizi di questo tipo con accordi con aziende terze. Vedremo quali saranno le prossime novità..

  • scumm78

    si va be’… ora che google con questo servizio sara’ concorrenziale in USA, netflix avra’ conquistato il resto del mondo e se ne freghera’ di un po’ di concorrenza in USA.
    Per ora per quello che riguarda il resto del mondo google ha solo rimosso delle features disattivando youtube music key.