youtube Unplugged

Sareste disposti a pagare per vedere la TV su YouTube?

Cosimo Alfredo Pina

Per ora non c’è niente di confermato ma, stando alle indiscrezioni riportate da Bloomberg, YouTube potrebbe presto offrire lo streaming dei canali TV con un servizio, ovviamente a pagamento, denominato Unplugged.

Stando all’indagine YouTube sarebbe al lavoro su Unplugged dal 2012 per realizzare una piattaforma di streaming a cui gli utenti possono abbonarsi per guardare canali TV via cavo. Il lancio sarebbe previsto già per il 2017 ad un prezzo di 35$ al mese.

Un po’ come per la maggior parte delle novità sul fronte streaming il tutto partirà negli USA dove YouTube starebbe contrattando con i big del settore come NBCUniversal, CBS, Twenty-First Century Fox e Viacom, anche se per il momento non si sarebbe concluso nulla.

LEGGI ANCHE: Vimeo vuole sfidare YouTube Red con l’acquisizione di VHX

Il tutto ricorda le voci circolate negli ultimi mesi per il servizio di streaming di Apple, secondo alcune voci messo da parte dall’azienda proprio per le difficoltà nelle trattazioni con le varie emittenti. Negli Stati Uniti esistono già sistemi del genere (es. Sling TV) e anche altri servizi, tra cui il popolare Hulu, starebbero lavorando a qualcosa di molto simile; per questo YouTube starebbe accelerando sulla sua pay TV.

Siamo certi che le difficoltà non siano sul lato tecnico. Per il lancio di YouTube Unplugged la sfida più grande potrebbe essere proprio quella di riuscire a destreggiarsi con la delicata questione dei diritti e a contenere i costi per riuscire a rientrare in un prezzo ragionevole.

Via: The VergeFonte: Bloomberg
  • IvanBotty

    non sarebbe male come cosa, ma sarebbe ancora maglio se riuscissero a fare accordi con i canali non a pagamento