100 megapixel volanti: ecco il super drone di DJI ed Hasselblad

Cosimo Alfredo Pina

Cosa succede quando DJI e Hasselblad uniscono gli sforzi? Nasce un mostro volante a sei eliche capace di scattare foto da 100 megapixel. Si tratta del primo dispositivo nato da una partnership delle due aziende dalla’acquisizione di Hasselblad da parte di DJI, annunciata ad inizio anno.

Il rig completo, mostrato alla NAB 2017, comprende un drone M600 Pro su cui è montana una Hasselblad H6D-100c, una fotocamera da 100 megapixel medio formato (sensore 53,4 x 40 mm), per mezzo di un gimbal Ronin MX. Fotografia di paesaggio, fine-art e raccolta dati e mappatura del territorio sono al centro del focus di questo dispositivo top gamma.

LEGGI ANCHE: Il DJI Mavic Pro “mini” sarà presentato il 24 maggio?

DJI non ha dichiarato quanto costerà questo complesso apparato, ma considerate che una Hasselblad H6D-100c costa mediamente intorno ai 30.000$, un M600 Pro sui 5.000$ e il gimbal Ronin MX si aggira sui 1.600$. Certamente non un prodotto per il mercato consumer.

Via: The Verge