3dr solo drone avanzato

3DR lancia AirMap, la mappa intelligente per evitare incidenti con i droni

Cosimo Alfredo Pina -

A pochi giorni dall’annuncio di DJI GEO, anche 3DR, in un certo senso diretta rivale, lancia la sua soluzione per evitare voli accidentali sulle no-fly zone. AirMap, questo il nome della funzione, è infatti pensata per aiutare il pilota a scegliere il miglior posto dove (non) far decollare il suo drone 3DR.

A differenza della soluzione di DJI che non permette il decollo del quadricottero se non dopo identificazione del pilota, AirMap è fondamentalmente un sistema informativo che lascia comunque libertà di volo.

LEGGI ANCHE: DJI GEO vi dirà dove e quando possono volare i droni

Qualora il pilota si trovi in una zona sottoposta a restrizione, come aeroporti, obiettivi sensibili, sedi di particolari eventi o disastri ambientali, l’app, collegandosi ad un database centralizzato, notificherà l’utente indicando che non è il caso di far partire il drone.

La funzione sarà disponibile per i droni 3DR Solo entro Natale in una prima versione basilare, ma l’azienda ha già spiegato di essere al lavoro per rendere più dettagliata la mappa con le zone d’interdizione al volo.

Si ringrazia Amedeo per la segnalazione

Via: Engadget