screenshot-2015-01-22-13-04-58

Kim Dotcom lancia MegaChat, l’anti Skype

Lorenzo Fantoni -

Kim Dotcom, celebrità della rete e inventore di Megaupload ha da poco svelato il suo nuovo progetto: MegaChat, un client per chattare, condividere file e fare videochiamata basato su browser e dotato di crittografia che punta a scardinare Skype.

LEGGI ANCHE: PicoBrew: la birra fatta in casa, con il minimo dello sforzo

Al momento MegaChat è in fase beta, e non tutte le caratteristiche sono state attivate.

Secondo chi lo ha testato, ci sono ancora alcuni bug, le notifiche non compaiono, ma come qualità audio e video siamo ai livelli di Skype.

Per quanto riguarda la condivisione di file e cartelle, MegaChat usa un sistema di crittografia e protezione gestito dagli utenti. Ogni utente ha infatti una chiave crittografica che va condivisa con le persone che possono accedere ai file. Il tutto ovviamente funziona via browser, quindi zero installazioni, anche se le estensioni per Chrome e Firefox dovrebbero migliorarne prestazioni e sicurezza.

 

Kim Dotcom ha annunciato il progetto a dicembre, dichiarando di voler fornire un’alternativa sicura alla piattaforma Microsoft, che spesso è stata al centro di dibattiti sull’effettiva sicurezza del servizio. Inoltre, secondo Edward Snowden, Skype avrebbe collaborato con l’NSA, permettendo all’agenzia di controllare le proprie chat.

Al momento non si sa quando MegaChat sarà effettivamente disponibile per tutti e uscirà dalla fase beta.