L’action cam che vi fa filmare in 4K con l’energia solare

Cosimo Alfredo Pina

Uno dei limiti delle action cam, ma più in generale della moderna tecnologia portatile, è quello dell’autonomia. Anche le più performanti non superano le due-tre ore per carica.

Un approccio innovativo, almeno per questo campo, è quello adottato da Activeon che al CES ha messo in mostra la sua Solar X. Come forse avrete intuito dal nome, questa action cam sfrutta l’energia solare per ricaricarsi.

Solar X offre tutto quello che ci può aspettare da un’action cam: riprese in 4K, uno schermo da 2 pollici, Wi-Fi per controllarla via smartphone e, appunto, batteria con due ore di autonomia. La peculiarità dell’offerta di Activeon è la X Station, un accessorio che aggiunge ulteriore autonomia (altre sei ore) e la possibilità di ricaricarsi con l’energia solare; appena un’ora per un ciclo completo.

LEGGI ANCHE: Project Sunroof, ossia come Google vuole rendere l’energia solare a portata di mano

Ovviamente Activeon Solar X si tratta di un prodotto un po’ diverso dal solito, indirizzato a chi vuole fare riprese non stop e non vuole mettersi a fare cambi di batteria nel bel mezzo dell’azione, il tutto ha però un prezzo.

L’action cam solare arriverà a marzo, almeno nei negozi USA, per 450$ e non è chiaro se questa cifra includerà anche l’accessorio X Station, per la ricarica solare.

Fonte: Engadget