Ray

All’aeroporto di Dusseldorf il robot vi parcheggia la macchina

Lorenzo Fantoni

In Germania ben presto non dovrete neppure parcheggiare la vostra macchina, ci penseranno i robot. La scorsa settimana all’aeroporto di Düsseldorf è stato infatti installato un robot che elimina il problema di dover cercare posto alla macchina a chiunque stia per partire.

Chi arriva nell’aeroporto può infatti lasciare la macchina nel livello dove si trova il sistema ParkingPLUS, confermare su un touchscreen che non c’è nessuno in macchina e lasciare che il robot, nome in codice “Ray”, faccia il resto del lavoro.

Il robot misura le dimensioni del veicolo, lo solleva con un sistema tipo muletto e lo porta nella zona posteriore del parcheggio, dove lo posizionerà in uno dei 249 posti assegnati. Rany è in grado di sollevare fino a 3,3 tonnellate.

ParkingPLUS è perfino collegato col sistema dei voli, e controllando quelli in arrivo sa subito quando un cliente sta per tornare. In caso di variazioni un cliente può segnalare il tutto sull’app del parcheggio, disponibile iOS e Android.

La comodità del sistema è che l’aeroporto di Düsseldorf è relativamente piccolo, quindi il giro di passeggeri e la distanza tra aeroporto e parcheggio è ridotta, e il sistema rende ancora più semplice parcheggiare e partire senza pensieri.

I prezzi? 29 euro al giorno o 4 euro all’ora, e anche se il target del servizio sono le persone che viaggiano per lavoro e vanno di fretta, il servizio è aperto a tutti.