qualcomm allplay

AllPlay: l’audio wireless di Qualcomm adesso supporta anche il Bluetooth

Cosimo Alfredo Pina

Il sistema Qualcomm AllPlay, in maniera simile ad Apple AirPlay, permette di riprodurre flussi audio tra dispositivi compatibili con lo standard (come tra uno smartphone ed uno speaker wireless) in maniera semplice ed intuitiva tramite rete Wi-Fi.

L’ultimo aggiornamento della piattaforma porta diverse interessanti novità a partire da quella che permetterà di configurare più semplicemente i sistemi basati su più dispositivi. Infatti adesso l’accoppiamento potrà avvenire anche tramite Bluetooth tra dispositivi non necessariamente della stessa marca, anche se il protocollo di trasmissione si affiderà comunque al Wi-Fi.

LEGGI ANCHE: Samsung rilascia due video ufficiali degli speaker a 360°

Tra le novità introdotte troviamo anche latenza ridotta (100 microsecondi), la possibilità per gli sviluppatori di integrare l’equalizzazione audio sulle proprie app e il supporto alle porte analogiche grazie alle quali i dispositivi di futura generazione potranno riprodurre flussi musicali anche tramite cavo.

Qualcomm AllPlay è quindi una piattaforma sempre più completa, resa interessante anche grazie al supporto di svariati servizi di streaming musicale come Spotify, Napster, TuneIn e presto anche Tidal e SoundCloud.

Via: Engadget