Amazon_20One.0

Amazon “mette le ali” con la sua flotta di aerei (video)

Lorenzo Mortai -

Amazon vola, e non solo con i droni/corriere annunciati qualche tempo fa, ma con una personalissima flotta di aerei. L’azienda di Bezos infatti da tempo si appoggia a ditte di spedizione aerea, ma può capitare che i colli ritardino per qualsivoglia problema, e ciò si sa, nella filosofia del colosso e-commerce non è contemplato.

Da qui la decisione di avere una personale schiera di aerei, dipinti con il logo “Prime Air” in bella vista, per rendere le spedizioni ancora più veloci e rapide. L’aereo che è stato presentato come avvio del progetto a Seattle, un Boeing 767-300, dovrebbe essere il primo di una squadra composta da quaranta.

LEGGI ANCHE: Amazon Prime Now da oggi consegna anche… carne fresca!

Tutto questo per ora appannaggio degli Stati Uniti, dove il concetto di “spedizione veloce”, è molto più radicato rispetto a noi europei, e soprattutto la destinazione spesso è ben lontana dal magazzino di origine. Come ultima chicca, Amazon ha anche lanciato la app “Flex“, che permette, per le spedizioni a terra, di effettuarle con il solo possedimento di un mezzo su ruote, lavorando letteralmente per l’azienda.

Fonte: Recode
  • da esperienze fatte posso dire che le consegne sono molto piu’ veloci da noi che negli state!
    3 giorni con prime per ricevere un ultrabook a pittsburgh. In italia se ordino entro le 17-18 il pacco mi arriva il giorno dopo.

    • Simone Boschiroli

      Per questo cercano di migliorare il servizio 😀