Kindle_Voyage_lead

Amazon Kindle Voyage, l’E-Reader di nuova generazione

Lorenzo Fantoni

Oggi Amazon ha presentato il suo nuoveo e-reader, qualcosa di completamente diverso dall’approccio low cost del Kindle, si chiama Kindle Voyage è costa 200 dollari.

Non sappiamo quanto sia ampio il mercato degli e-reader di fascia alta, ma evidentemente Amazon ha deciso di attaccare la categoria in maniera aggressiva, creando un dispositivo decisamente competitivo.

Esternamente il Voyage non è molto diverso dal lettore standard, è piccolo, rettangolare e dotato di uno schermo E Ink con un ottimo contrasto e a filo della scocca, senza alcuno scalino. I materiali sono ovviamente più “lussuosi” rispetto al Kindle base, quindi al posto della plastica abbiamo del magnesio a finitura opaca e un vetro rinforzato chimicamente, privo di riflessi e con una lieve rugosità che sui polpastrelli rende una sensazione simile alla carta.

 

Lo schermo è la versione next-gen del Paperwhite, con 300 pixel per pollice di risoluzione e 6 pollici di grandezza, probabilmente il miglior schermo al momento per un lettore di ebook, in cui è praticamente impossibile distinguere un pixel che sia uno.

L’illuminazione è chiara, omogenea e addirittura abbagliante quando è settata al massimo. Volendo Amazon ha inserito un sensore che la adatta all’illuminazione circostante, così non dovrete neppure cambiarla in base all’ambiente in cui leggete.

Il Voyage ovviamente è anche incredibilmente sottile (7,6 mm) e leggero, perfetto se avete un sacco di ore di tempo per leggere e non volete stancare le braccia con un volume da mille pagine.

Sul Voyage sono presenti anche i bottoni per cambiare pagina, anche se in una nuova veste. Dei piccoli sensori di forza possono infatti identificare la pressione sul bordo dello schermo per farvi girare pagine, con tanti di leggerissima vibrazione. Volendo potrete comunque usare il touch screen, ma in certe situazioni, quando ad esempio avete solo una mano libera, usare un tasto per girare è senza dubbio la soluzione migliore.

Insomma, Amazon ha senza dubbio migliorato ancora di più un dispositivo praticamente perfetto, adesso tutto ciò che deve fare e convincerci che abbiamo bisogno di un lettore ebook da 200 dollari.