Amazon Echo 2a generazione

Amazon lancia Echo Dot di 2a generazione e porta Alexa in Regno Unito e Germania

Cosimo Alfredo Pina

Importante espansione per l’universo Echo e Alexa, le piattaforme hardware e software per l’assistenza vocale a marchio Amazon. Infatti il colosso dello shopping lancia un nuovo Echo Dot e porta il vecchio Echo e quindi i servizi di Alexa anche in Regno Unito e Germania.

Il nuovo Echo Dot è molto simile al modello lanciato ad inizio anno, solo un po’ più compatto, curato nel design e disponibile anche in colore bianco, oltre che al già visto nero. Il resto delle caratteristiche restano le stesse, e anche il Dot di seconda generazione è pensato per essere attaccato ad un qualsiasi stereo o altoparlante amplificato (via jack 3,5 mm o Bluetooth) per trasformarlo in un Echo, lo speaker smart che permette di “conversare” con Alexa, l’alternativa a Siri, Google Now e Cortana di Amazon.

LEGGI ANCHE: Samsung Scoop è il rivale di Google Home ed Amazon Echo?

Di fianco al nuovo dispositivo c’è, come detto, anche l’interessante fatto che Alexa esce finalmente dagli Stati Uniti; sia il vecchio Echo che il nuovo Echo Dot sono adesso disponibili al pre-ordine anche nel Regno Unito (149,99£ e 49,99£) – dove Alexa avrà anche un accento british – ed in Germania (179,99€ e 59,99€) e saranno spediti nelle prossime settimane. Che Amazon sia pronta a portare l’assistente anche in Italia? Probabilmente ne riparleremo il prossimo anno, ma non ci dispiacerebbe affatto questo potenziale rivale per Google Home, per ora sparito nel nulla.

Fonte: FoneArena