VW_Golf_Hymotion-668

Anche Volkswagen si lancia nel settore delle vetture a idrogeno

Lorenzo Fantoni

Dopo Audi, anche Volkswagen si lancia nel settore delle auto a idrogeno, e anche lei durante il salone di Los Angeles.

La Golf SportWagen HyMotion è al momento una concept car dotata di pila a combustibile che, proprio come Audi, uscirà sul mercato solo nel caso in cui le infrastrutture di rifornimento saranno adeguate a supportare un mercato.

L’auto è identica a una Golf Variant, ma al suo interno troviamo una fuel cell con quattro serbatoi che alimenta un motore da 136 CV, e che è aiutata da una batteria a ioni di litio che interviene in fase di accensione e quando serve un’accelerazione maggiore. Ovviamente non manca un sistema di recupero di energia in frenata. Anche in questo caso il pieno di idrogeno richiede solo 3 minuti. L’autonomia è di circa 500 km.