anemometro netatmo

L’Anemometro Netatmo diventa ancora più smart parlando con IFTTT

Cosimo Alfredo Pina

Tra i vari componenti della stazione Netatmo c’è anche un anemometro smart che permette, collegandosi il modulo centrale, di avere informazioni sulla velocità e la direzione del vento grazie ad un sensore ad ultrasuoni. Un po’ come per i sensori di temperatura ed umidità, adesso anche l’Anemometro Netatmo si integra con IFTTT.

Grazie a questa feature sarà possibile collegare il modulo con il popolare servizio, che offre anche app per smartphone, per attivare altri eventi in base alla forza del vento, ad esempio la chiusura delle persiane automatiche.

LEGGI ANCHE: Anemometro Netatmo, la nostra anteprima con foto e video

Un aggiornamento dovuto che mette in linea l’ultimo arrivato tra gli accessori della popolare stazione meteo con il resto dell’offerta Netatmo.



Netatmo rinnova la partnership con IFTTT, un servizio che collega centinaia delle vostre applicazioni e dispositivi preferiti. Dopo Welcome, ora gli utenti hanno la possibilità di integrare anche l’Anemometro per creare formule semplici che avviano azioni programmate e personalizzate.

Accessorio della Stazione Meteo, l’Anemometro misura con precisione la velocità e la direzione del vento con la sua sofisticata tecnologia ad ultrasuoni. A partire da oggi, il dispositivo si arricchisce anche di un canale su IFTTT che, tramite le applicazioni mobile e web, permette agli utenti di attivare nuove azioni e di creare scenari personalizzati correlati alle proprie misurazioni del vento.

In primo luogo, i consumatori decidono un’azione sulla base delle informazioni fornite dall’Anemometro e successivamente creano scenari contestuali: per esempio, possono formulare comandi specifici per chiudere le porte del garage o per accendere il sistema di irrigazione in base alla forza del vento. Inoltre, possono scegliere di essere avvisati via email se il vento è ideale per fare wind surf, kite surf o giocare a golf.

  • quindi potenzialmente è compatibile con lametric?

    • Certo, gli altri dispositivi già lo sono 😉