Ad Apple interessa come dormite: acquisita Beddit

Cosimo Alfredo Pina

Apple vuole infilarsi sotto le vostre lenzuola, ma non fatevi strane idee. Il colosso di Cupertino ha infatti acquisito Beddit, startup dietro un omonimo gadget smart pensato per monitorare la qualità del sonno.

Beddit è un avanzato monitor basato su tecnologia ballistocardiografica, capace di misurare attività cardiaca, respirazione e altri parametri corporei. La startup ed Apple avevano già qualcosa in comune, visto che il dispositivo viene venduto negli store ufficiali.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Lunar, il monitor del sonno costa meno di 10€

Non sappiamo dove porterà questa acquisizione ma l’interesse di Apple verso il monitoraggio del sonno parametro è palese. In effetti nessuno dei dispositivi made in Cupertino, neanche Apple Watch, è capace di misurare il sonno, se non con soluzioni di terze parti. Inoltre ben sappiamo quanto ad Apple interessi l’ambito salute, concetto più volte rimarcato durante i suoi ultimi eventi. Pronti per l’iSleep?