realtà virtuale apple acquisizione

A realizzare la realtà virtuale Apple sarà questo scienziato

Cosimo Alfredo Pina

Dopo avervi segnalato, poche ore fa, come Google sia alla ricerca di personale per lo sviluppo di dispositivi per la realtà virtuale, arrivano voci anche da Cupertino. Secondo alcune indiscrezioni Apple avrebbe assunto Doug Bowman, ricercatore specializzato proprio nella VR.

Doug Bowman arriva dal Virginia Tech dove si è occupato di “interfacce utente tridimensionali e i benefici dell’immersione in ambienti virtuali” e difficilmente cambierà settore una volta dentro Apple.

Già a settembre si parlava della possibilità per Apple di entrare nella realtà virtuale, tra l’altro confermabile da acquisizioni di aziende specializzate in questo campo come Metaio e PrimeSense.

LEGGI ANCHE: La prossima sfida di Apple sarà il riconoscimento facciale?

Questa nuova assunzione rende ancora più chiare le intenzioni a lungo termine e sebbene sia ancora presto per parlare di un VRKit, qualcosa di simile nel concetto ad HomeKit, o di un HoloLens con una mela stampata, non è assolutamente da escludere che tra i prossimi assi nella manica di Apple, nell’aspra guerra all’ultima tecnologia, ci potrà essere un visore VR.

Via: The Next WebFonte: Financial Times