apple store genius bar

Apple rimuove i Genius Bar dagli Store: l’assistenza sarà più a misura di cliente (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Se siete mai passati da un Apple Store, avrete certamente notato il Genius Bar, un bancone dove i clienti possono richiedere assistenza. Proprio il Genius Bar, almeno come lo conoscete,  potrebbe sparire dagli Apple Store per essere rimpiazzato da degli sgabelli e un approccio al cliente più diretto e personale.

A riportarlo è Chris Matyszczyk di CNET che durante una visita al negozio Apple di Corte Madera (California, USA) aperto sei settimane fa ha notato come il bancone del Genius Bar non ci fosse. Alla richiesta di assistenza Matyszczyk è stato invitato a sedersi su dei particolari sgabelli.

LEGGI ANCHE: La visione di Jonathan Ive prende vita in un Apple Store

Proprio queste sedute sarebbero al centro del nuovo Genius Bar: sono quadrate, ergonomiche, si affacciano su uno schermo, in stile museo d’arte moderna, ed hanno al centro il classico simbolo dell’atomo che contraddistingue i dipendenti specializzati in assistenza sui prodotti Apple, i Genius.

Quando un utente, in questo caso il giornalista, ha un problema con un dispositivo viene invitato a sedersi su uno sgabello per essere poi raggiunto da un Genius che si siederà di fianco. Quello di Corte Madera non è il primo Apple Store ad adottare il nuovo Genius Bar, anche quello del campus Infinite Loop di Cupertino.

Al momento è difficile dire se questo cambiamento che rende più aperta e diretta l’interazione con l’assistenza Apple interesserà gli Store già aperti, ma siamo abbastanza curiosi di sapere se avete mai dovuto ricorrere al Genius Bar e se pensate che questi nuovi sgabelli possano in qualche modo migliorare il rapporto tra azienda e cliente.

Fonte: CNET