apple homekit

Apple sta lavorando al suo speaker smart con un Siri potenziato

Cosimo Alfredo Pina

Ad una settimana dalla presentazione di Google Home si torna a parlare di assistenti intelligenti per la casa, ma questa volta in casa Apple. Stando ad un’indagine di The Information, a Cupertino si starebbe lavorando ad un’intelligenza artificiale, un Siri potenziato, racchiuso in uno speaker Bluetooth.

Ad ispirarsi ad Amazon Echo arriva quindi anche Apple, con un dispositivo che grazie ad un microfono ed uno speaker permetterà di conversare con Siri, per controllare musica, dispositivi Apple HomeKit e consultare notizie e appuntamenti personali.

LEGGI ANCHE: Google Home è lo speaker che rende smart la vostra vita

Di fianco a questo dispositivo fisico, sempre secondo quanto riportato da The Information, nei piani di Apple ci sarebbe una possibile apertura di Siri agli sviluppatori di terze parti, molto probabilmente per rendere ancor più versatile lo speaker in questione.

Secondo le indiscrezioni Apple sarebbe al lavoro su queste novità da molto tempo, ancor prima del lancio di Amazon Echo dell’anno scorso; non è quindi del tutto improbabile che sul palco del prossimo WWDC potrebbe esserci anche un “iHome”.

Via: EngadgetFonte: The Information
  • De Las Lajas Caupo

    alla modica cifra di euro…

  • Igor Mishin ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Finalmente Apple presenterà un prodotto innovativo! mi domando perché non ci abbia ancora pensato qualcun altro