apple-tv-telecomando

La nuova Apple TV, con iOS 9 e App Store, potrebbe arrivare a settembre

Giuseppe Tripodi -

Molti la aspettavano allo scorso WWDC di giugno, ma se è vero che l’attesa aumenta il piacere e considerando le ultime voci sulla prossima Apple TV, a settembre gli utenti della mela avranno di che gioire.

Il nuovo box TV di Apple, infatti, dovrebbe essere presentato il prossimo mese e, secondo un report di 9to5Mac, presenterà davvero tante novità rispetto al modello precedente, rilasciato cinque anni fa.

Con il nome in codice J34, la nuova Apple TV potrebbe essere basata su una versione di iOS 9 ottimizzata per la TV, avere il supporto a Siri e un App Store con software dedicati.

LEGGI ANCHE: Continuano le trattative: lo streaming di Apple TV potrebbe arrivare in autunno

Come già trapelato in precedenza, poi, ci si aspetta un nuovo telecomando che supporta le gesture touch, nonché un SDK per sviluppatori, più memoria interna e diverse nuove funzionalità. Sempre a proposito del telecomando, alcuni file della beta di OS X El Capitan suggeriscono che possa supportare Bluetooth ed infrarossi, nonché avere un modulo audio al suo interno. Non è ben chiaro a cosa possa servire quest’ultimo, ma è possibile immaginare la possibilità di un jack audio per collegare delle cuffie e non disturbare gli altri mentre guardiamo la TV, oltre ovviamente al plausibile utilizzo di Siri tramite il telecomando stesso.

Infine, rimanendo in ambito Siri e considerando la presenza di iOS 9, è lecito aspettarsi anche l’integrazione di Proactive, il nuovo assistente di Apple che potrebbe suggerirci show e film basati sulle nostre preferenze e su altre informazioni contestuali.

Insomma, ci aspettano tante, succose novità per la Apple TV, ma secondo quanto riportato non la vedremo nelle nostre case prima del prossimo anno (giusto in tempo per poterci gustare il nostro prossimo abbonamento Netflix!).

Via: The Verge