google area 120

Area 120 è la nuova divisione sperimentale e creativa di Google

Cosimo Alfredo Pina

Pensavate che Google, con la riorganizzazione degli X, avesse chiuso con i progetti sperimentali? Se le indiscrezioni riportate da The Information si riveleranno veritiere il tutto si sposterà su Area 120, più o meno.

Stando alle fonti a gestire il tutto ci saranno i dirigenti Don Harrison e Bradley Horowitz e sarà appannaggio dei dipendenti di BigG. I team potranno inviare la propria idea alla revisione di Area 120; se saranno accettati potranno lavorare full-time al progetto e se dopo questa fase si sarà giunti a qualcosa di concreto Google finanzierà il tutto in maniera definitiva per creare una startup a se stante.

LEGGI ANCHE: Alphabet pronta ad isolare Google X Lab ed affini

Il nome dell’Area 120, che si troverà fisicamente a San Francisco, sarebbe ispirato al concetto del “20% time”, concetto per una quota di orario di lavoro in cui, come spiegavano Larry Page e Sergey Brin nel lontano 2004, i dipendenti Google possono dedicarsi a quello che preferiscono e che pensano possa apportare un ritorno all’azienda.

Dal famoso “20%” sarebbero nati prodotti di successo del calibro di Google News, Gmail e AdSense, non possiamo quindi che aspettarci qualcosa di altrettanto interessante da questo incubatore di idee, ma ci sarà da aspettare ancora un po’.

Via: Business InsiderFonte: The Information