kodi 15

Arriva Kodi 15: il media center multipiattaforma si aggiorna

Cosimo Alfredo Pina

Kodi, noto in precedenza come Xbox Media Center (XBMC), è un software open source che trasforma praticamente ogni tipo di dispositivo in un media center per la gestione e la fruizione di contenuti multimediali.

Disponibile per Mac OS X, iOS (con jailbreak),Windows, Linux, Apple TV, Raspberry Pi e Android, il programma si aggiorna portando sulle varie piattaforme Kodi 15, nome in codice Isengard. Gli sviluppatori hanno specificato che questa nuova release racchiude richieste arrivate dalla community nell’arco degli ultimi cinque anni.

Tra le novità più interessanti, riportate dal changelog ufficiale, troverete:

  • Finestra per la selezione del capitolo per i file mkvs e gli altri contenuti suddivisi in capitoli
  • Seek adattativo che aumenta il periodo del salto di tempo alla pressione ripetuta dei tasti
  • Lista delle tracce audio e dei sottotitoli
  • Traduzioni aggiornate indipendentemente dal programma, come pacchetti a sé stanti
  • Gestore degli add-on migliorato

Potete scaricare per tutte le versioni di Kodi 15 direttamente sulla pagina ufficiale (la versione Android anche sul Play Store), ma sappiate che per introdurre le nuove funzioni gli sviluppatori hanno dovuto ridurre un po’ la compatibilità con le vecchie versione di alcuni sistemi operativi.

Play-Store-badge

Via: Notebook Italia