asus rog g501

ASUS ROG G501: portatile per gamer potente, leggero ed elegante

Leonardo Banchi

Quasi in contemporanea con la nuova scheda grafica GTX 960M, studiata da NVidia per i videogiocatori che utilizzano il computer portatile per la propria passione, sono arrivati anche i primi modelli di laptop che utilizzano la nuova scheda per massimizzare le loro prestazioni. Fra di essi c’è l’ASUS ROG G501, che fa di potenza e portabilità i propri principali punti di forza.

LEGGI ANCHE: MSI GT-80: il primo portatile da gaming con tastiera meccanica

Il nuovo elemento della serie ROG (Republic Of Gamers) conta infatti solo 2 cm di spessore, e presenta un peso di poco superiore ai 2 chilogrammi. Le caratteristiche all’interno, tuttavia, lo pongono in prima linea per garantire potenza ed affidabilità in ogni situazione.

Il reparto grafico è infatti affidato alla nuova GTX 960, in grado di fornire “immagini nitide e brillanti, texture di alta qualità e frame-rate fluidi anche nei giochi più esigenti”. Essa sarà supportata da un processore quad core Intel Core i7, 4 GB di RAM GDDR5 e un hard disk SSD da 512 GB.

A rendere il tutto ancora più appariscente ci sono uno schermo da 15,6 pollici, con risoluzione 4K, e un design che riflette quello della serie ROG, con la scocca realizzata in metallo e decorazioni dal vivo colore rosso. Il raffreddamento è affidato a un sistema a doppia ventola realizzato da ASUS appositamente per i computer ultrasottili, chiamato ASUS Hyper Cool Technology. Sono inoltre presenti tre porte USB 3.0 ed una porta Thunderbolt.

Il computer sarà venduto a partire da Aprile equipaggiato con Windows 8.1, ad un prezzo di 1.999$. Per chi volesse risparmiare un po’, o accelerare i tempi per poter godere subito del proprio portatile da gaming, ASUS mette a disposizione alcuni modelli della serie precedenti, aggiornati con la nuova scheda grafica: il  G751JL e il GL551, che saranno disponibili a prezzi variabili fra i 1099$ e i 1399$.

Via: Engadget