psa_autonomous_driving

Da Parigi a Bordeaux senza conducente: la sfida (vinta) del gruppo PSA

Leonardo Banchi

Non si può certo dire che PSA, il gruppo formato da Peugeot e Citroen, non abbia messo a frutto l’autorizzazione per far viaggiare sulle strade europee i propri veicoli a guida autonoma, ottenuta durante lo scorso Luglio. In occasione del congresso mondiale a tema Intelligent Transport Systems, che si aprirà proprio domani a Bordeaux, il prototipo costruito dall’azienda ha infatti percorso in completa autonomia i 580 chilometri che separano Parigi dalla città dell’evento.

Il viaggio, completato Venerdì 2 Ottobre, si è svolto senza particolari problemi, e la macchina ha dimostrato di sapersi muovere in sicurezza su differenti tipi di strade, portando a termine anche sorpassi e cambi di velocità.

LEGGI ANCHE: Google insegnerà alle proprie auto a guidare come esseri umani

Inutile dire che PSA coglierà questa occasione per presentare, durante il congresso, alcune soluzioni per la guida automatica, che coinvolgono non solo il veicolo oggetto del test, ma anche una infrastruttura per la comunicazione car-to-car e car-to-infrastructure.

Il tema della guida autonoma si fa quindi sempre più attuale, e non può che far piacere vedere nuovi contendenti unirsi alle ricerche nelle quali molte aziende, Google in testa, stanno spendendo i propri sforzi. Restiamo quindi in attesa dell’ITS World Congress che si aprirà domani per conoscere tutte le novità che dovremo aspettarci sulle strade negli anni a venire!

Via: Autoblog