kevlar

Batterie più sottili grazie al Kevlar

Lorenzo Fantoni

Si sta facendo molto per rendere le batterie più longeve, ma molto meno è stato fatto sul fronte della sottigliezza e della sicurezza. Per questo motivo alcuni studiosi dell’Università del Michigan hanno trovato un modo per rendere le batterie a ioni di litio più sicure e sottili allo stesso tempo: il Kevlar.

 

LEGGI ANCHE: Un ragazzino costruisce una stampante Braille, con i mattoncini Lego

Il team ha infatti sviluppato alcune microscopiche membrane in Kevlar che isolano gli elettrodi senza impedire il passaggio di corrente. Questo non solo eviterà la presenza di corto circuiti, ma permetterà di avere più energia in spazi ridotti, visto che sarà minore lo spazio necessario per un sistema di sicurezza che impedisca al vostro smartwatch di prendere fuoco per sbaglio.

Questa scoperta dovrebbe diventare realtà entro il 2016, visto che gli scienziati hanno creato un’azienda, la Elegus Technologies, che avrà il compito di portare queste membrane di Kevlar sul mercato.