10382585_694897330571880_7273344701074865069_o.0

Beachbot, il robot che disegna sulla sabbia (video)

Lorenzo Fantoni

Volete impressionare la vostra ragazza con qualcosa di più di una semplice scritta romantica sulla spiaggia? Perché non farle direttamente un ritratto?

 

Se l’impresa vi sembra ardua sappiate che dopo aver creato robot che lavano i piatti, puliscono per terra, operano al cuore o giocano a calcio è arrivato il momento di Beachbot, un robot che disegna sulla sabbia.

LEGGI ANCHE: Unmask, la maschera protettiva con i LED per mostrare lo stato d’animo (video)

Beachbot è il risultato di una collaborazione tra Disney Research e la Swiss Engineering school ETH di Zurigo. Tutto ciò che questo robottino a forma di tartaruga è in grado di fare è trascinare un piccolo rastrello sulla sabbia, usando la spiaggia come fosse un’enorme tela. Volendo può disegnare qualcosa di specifico, come il volto della vostra fidanzata o un ritratto del pesciolino Nemo, o essere comandato a distanza, quando vi sentite ispirati.

Beachbot evita l’acqua tracciando la propria posizione col laser calcolata in base a quattro pali piantati nella sabbia, che ne delimitano il territorio. Per evitare di lasciare tracce è equipaggiato con ruote speciali i poliuretano, mentre il rastrello posteriore può essere impostato in modo da lasciare tracce più o meno ampie.

Vi piace? Non vedete l’ora di comprarne uno? Beh sappiate che al momento Beachbot è solo un’idea, e non si parlerà della sua commercializzazione per un bel po’.