belkin wemo fhd

Belkin WeMo: una serie di nuovi sensori per monitorare ogni aspetto della casa (foto)

Cosimo Alfredo Pina

WeMo è il sistema di Belkin pensato per gli appassionati di domotica ed in particolare per coloro che vogliono monitorare ogni aspetto della propria dimora. I nuovi sensori, integrabili insieme alle altre componenti disponibili, sono applicabili a elementi già presenti in tutte le case e puntano sulla sicurezza e sull’efficenza idrica.

Infatti nel set presentato all’attuale CES, troviamo i classici sensori magnetici per porte e finestre, uno per la catena ferma porta e uno in grado di percepire i suoni di allarmi sonori, come quelli per il fumo o le fughe di gas. Sul fronte dell’efficenza troviamo un particolare sistema per misurare la quantità di acqua consumata.

LEGGI ANCHE: Apple pronta a svelare il proprio sistema di domotica

Questi sensori saranno interfacciabili con i dispositivi mobili, grazie alla comunicazione su rete Wi-Fi e potranno avvertire se c’è qualcosa di anomalo in casa vostra oppure quanta acqua state consumando, tramite la relativa app dedicata.

Tutti sensori WeMo saranno disponibili nella seconda meta del 2015, mentre i prezzi saranno disponibili a breve. L’unica eccezione è il sensore per i tubi dell’acqua che è ancora in fase di test e la cui commercializzazione entro questo anno rimane ancora in dubbio.

Via