bmw final

BMW Connected: prima versione Android ed integrazione con Alexa ed Apple Watch

Cosimo Alfredo Pina -

Tante novità in arrivo dal salone dell’auto di Parigi, che non riguardano solo ed esclusivamente in mondo delle auto. BMW, ad esempio, annuncia nuove feature per BMW Connected, l’app che permette di connettersi alle auto compatibili con BMW Connected Drive.

Infatti, per ora solo negli USA, l’app Connected arriva alla versione 3.0 su iOS, che introduce, oltre ad inedite informazioni su livello dell’olio e pressione delle gomme, anche il supporto ad Apple Watch Series 2; il servizio inoltre si integra con Alexa, l’assistente vocale di Amazon.

LEGGI ANCHE: Android Auto in arrivo su queste Mercedes e Kia

Novità anche per il robottino verde. Presto sarà rilasciata infatti la prima versione di BMW Connected, che andrà a soppiantare la vecchia BMW Connected Classic, con tutte le feature finora appannaggio degli utenti iOS. Peccato che il tutto, almeno per ora, non sia pensato per l’Europa.

Via: InSella