sensore fotocamera

Canon senza limiti: sensore APS-H da 250 MP per le reflex del futuro

Cosimo Alfredo Pina -

Pensavate che i 50 megapixel della full-frame Canon EOS 5Ds fossero tanti se non troppi? Forse il nuovo sensore sperimentale presentato dalla stessa azienda giapponese ridimensionerà la vostra visione.

Dentro il formato APS-H, più grande del classico APS-C ma più piccolo del full-frame, Canon è riuscita a stipare ben 250 megapixel, ottenendo quindi un sensore CMOS capace di scattare foto con risoluzione 19.580 x 12.600 pixel e rapporto segnale rumore più che accettabile.

Canon ha spiegato come con una fotocamera basata su questo sensore sia possibile scattare una foto ad un aeroplano distante 18 chilometri, talmente risoluta da poter leggere le scritte sulla fusoliera del soggetto.

LEGGI ANCHE: DxO One, la nostra anteprima

Circa a 30 volte più risoluto del 4K, questo formato difficilmente sarà montato a breve sulle comuni reflex digitali; la potenza di calcolo per elaborare l’enorme mole di dati non è contenibile nel corpo di una normale fotocamera.

Tuttavia nel 2010 Canon aveva mostrato un sensore APS-H da 120 megapixel e dopo solo cinque anni è arrivata la Canon EOS 5Ds. Che il prossimo passo sia proprio una reflex con sensore da 100 megapixel?

Via: The Verge