car2go milano

Car sharing anche fuori città: il servizio sbarca a Milano

Cosimo Alfredo Pina

In Italia sono già diversi i servizi di car sharing che permettono, con la semplice sottoscrizione di un abbonamento, di accedere ad una rete “open” di auto a noleggio. A Milano il sistema diventa ancora più versatile permettendo di utilizzare le auto anche al di fuori del limite dell’area metropolitana.

Infatti gli abbonati a Car2go, Enjoy e Twist possono adesso circolare, prelevare e parcheggiare le auto anche nei 25 comuni dell’hinterland, ed in particolare:

  • Twist: Assago, Baranzate, Basiglio, Bollate, Bresso, Buccinasco, Cernusco sul Naviglio, Cesano Boscone, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Cornaredo, Corsico, Cusago, Cusano Milanino, Opera, Pero, Rho, Rozzano, San Donato Milanese, Segrate, Sesto San Giovanni, Settimo Milanese, Trezzano sul Naviglio e Vimodrone
  • Car2go: Assago, Pero, San Donato e Sesto San Giovanni
  • Enjoy: Buccinasco, Corsico, Sesto San Giovanni, Settimo Milanese, Cesano Boscone, San Donato e Rozzano

La flotta, di ben 2.000 veicoli complessivi, punta ad aiutare a decongestionare il traffico cittadino, migliorando anche la qualità dell’aria, ottimizzando gli spostamenti dei pendolari che vivono intorno a Milano e potenziando le reti di trasporto tra i vari comuni.

LEGGI ANCHE: Il car sharing car2go compie il primo anno a Firenze

Se abitate nelle zone limitrofe coperti da questa estensione e vi trovate ogni giorno a dover combattere con il traffico cittadino, queste nuove opzioni per spostarsi potrebbero essere l’alternativa che vi aiuterà a muovervi più agevolmente da e verso l’area metropolitana di Milano.

Via: Al Volante