6R-05-Garley-LAAB.0

Una Casa Smart in tutti i sensi (video)

Lorenzo Mortai

Se putacaso aveste problemi di spazio, potreste rivolgervi a Michelle ed Andy, due abitanti di Hong Kong che hanno trasformato il loro appartamento in un vero e proprio spazio trasformabile, sotto ogni aspetto. L’idea di base è quella che la casa si adatti perfettamente alle esigenze di mancanza di spazio.

LEGGI ANCHE: Le 15 sorpese smart della piccola casetta Intel

E quindi via di mobili trasformabili, ante scorrevoli, comodini a scomparsa, luci che scendono dal soffitto, e persino una fune per fare esercizio che abilmente scompare nella parete. Aggiungeteci anche botole nascoste, cassetti a scomparsa, scomparti segreti e tutto ciò che possa venirvi in mente. Perché “casa smart” significa prima di tutto “casa furba”.

Il concetto di “spazio” elevato ai massimi livelli, permettendo ai due inquilini di trasformare un semplice monolocale, in una casa con le stesse dimensioni, ma il mobilio di una reggia. Nel video allegato potrete osservare tutto questo prendere vita sotto i vostri occhi.

Fonte: The Verge
  • riccardo1991

    Avevo subito letto 309 mq 😀 invece convertendo sono poco meno di 29mq. Comunque boh, bello il design, la modernità, ma credo alla lunga vivere così compressi sia controproducente, specialmente con animali in casa che hanno pieno accesso a starsene di fronte all’aria condizionata/deumidificatore… Poi sarei stato curioso di vedere il WC, sempre che non fosse integrato nel lavandino 😀