Casio EX-FR200_1

Casio EX-FR200 è un’action cam 4K “modulare” e a 360°, anche per i selfie (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Ormai anche le foto/videocamere a 360° possono essere considerate una tecnologia sdoganata e relativamente alla portata di tutti, anche se ben lontana dai livelli dei convenzionali contenuti “2D”. Sempre più aziende offrono così nel loro parco prodotti dispositivi per la cattura di immagini a tutto tondo e anche Casio non manca all’appello.

La giapponese ha infatti annunciato la EX-FR200, che prosegue sulla linea delle sue action cam rugged in effetti mai arrivata ufficialmente da noi. Si tratta di una cam davvero particolare che fa leva anche sul concetto di modularità. Infatti è composta da un’unita che alloggia un display e il sistema di comunicazione che permette, ad esempio, di scambiare le immagini con uno smartphone, tramite Bluetooth 2.1.

LEGGI ANCHE: Nico360 è una piccola action cam da 32 MP per foto e video a 360°

L’altra parte è la cam vera e propria, ed è capace di scattare foto con angoli di visione di 185°; si può incastrare sul modulo con schermo e quindi reclinarla, per usare il tutto come una normale action cam o, ribaltato in avanti, per realizzare selfie. Affiancando due moduli fotografici si può scattare singole foto da 360°, anche se anche con uno solo è possibile realizzare comunque foto panoramiche (spostando l’inquadratura manualmente) a tutto tondo o a 208° gradi.

Non mancano i video 4K, realizzabili anche nelle condizioni più estreme, visto che Casio per la EX-FR200 garantisce resistenza ad acqua, gelo e cadute. Interessante prodotto, almeno sulla carta, che però non è chiaro se e quando arriverà fuori dal Giappone dove l’azienda conta di metterla in vendita durante la metà del prossimo settembre ad un prezzo ancora sconosciuto.

Via: The VergeFonte: DPReview