chromecast-ultra

Ecco la prima immagine di Chromecast Ultra: hardware migliorato e streaming in 4K (foto)

Vezio Ceniccola

Sappiamo già che, durante il prossimo evento del 4 ottobre, Google potrebbe svelare una gran varietà di dispositivi: i nuovi Pixel, il visore Daydream, il Google Home, il router WiFi, e forse anche il nuovo sistema Andromeda. A questi, si aggiungerà probabilmente anche il nuovo Chromecast Ultra, come anticipato dai colleghi di VentureBeat.

Il nuovo dongle per lo streaming di BigG dovrebbe avere un hardware migliore della precedente versione, cosa che gli permetterà di riprodurre anche filmati a risoluzione 4K, e dovrebbe arrivare nei negozi col firmware 1.21, già rilasciato in beta ai membri del Chromecast Preview Program.

LEGGI ANCHE: Con Chromecast Preview Program potrete provare i nuovi firmware per Chromecast prima degli altri (foto)

Migliorando la scheda tecnica, anche il prezzo sarà leggermente più salato: se per la precedente generazione bastavano 35$, per la versione Ultra ce ne vorranno 69$ per portarselo a casa.

Cambia anche il design del dispositivo, che perde il caratteristico logo Chromecast e guadagna la nuova “G” del logo Google. Le linee sono come al solito minimali, con una superficie lucida sulla parte frontale ed un cavo piatto che termina con un connettore HDMI.

Non ne abbiamo ancora la certezza matematica, ma ormai il 4 ottobre si avvicina inesorabilmente, e pensiamo che anche il Chromecast Ultra potrà essere della partita.

Via: VentureBeat
  • Matteo Bottin

    Beh per 69€ (ipotizzando 1$=1€) se lo possono anche tenere…

    • Okazuma

      A 70 euro non ha molto senso.

      • Anche perchè, in italia, lo streaming 4k ce lo sognamo

        • Okazuma

          Lo straming 4k di Netflix è “abbordabile” ma perché è compresso a fare schifo.
          Provato io stesso a casa di un amico che ha una 20mb piena

        • emanuele

          Da una settimana hanno iniziato a caricare film in 4k anche su siti gratuiti come cineblog 😉 chiaramente è 4k da streaming e non 4k vero è proprio, un po come il full hd che è diverso dal full hd da streaming…
          Poi i film in 4k da streaming sono tutti dai 4.5gb ai 6gb contro i full hd da streaming che non superano 1.7gb quindi servirà una connessione veloce e stabile ;)…
          Però la cosa migliore seconde me è sempre scaricare i film metterli in una chiavetta usb o hard disk così hai il vero 4k e il vero full hd con audio dts o dolby ecc…
          (parlo sempre in confronto ai siti gratuiti)
          Quelli a pagamento li ho usati poco visto il prezzo elevsto e la scelta limitata, mentre coi siti gratis hai molti più film e anche nuovissimi in HD…però dopo anni di free site o infinity,Netflix e Google film ho deciso di scaricare i film direttamente durante la notte così ogni giorno carico sul hdd da 5/10film e con quLita audio e video che lo streaming si sogna 😉

    • Zenfold

      Vero, cominciano a trovarsi discreti box 4k a quella cifra, che probabilmente si masticano qualche codec in più rispetto alla chromecast (credo, ci sarà da vedere che cosa monta all’interno)

      • Nico Ds

        Chromecast non è e non vuole essere adatta allo streming da locale (archiviazione fisica o via wlan) perché Google guadagna sui servizi via web, quini per scelta tanti codec non li supporterà mai, se si vuole un ampio supporto di codec non è la scelta giusta (per me il massimo in quel caso è un box o un tablet 1conomico con HDMI Windows 10, su Windows ci metti un minuto a scaricarti i codec che vuoi, cosa che per ora su Android non puoi fare; il problema è che i Cherry trail non hanno un modem wifi ac integrato, quindi quasi sempre se non si ha la ethernet ci si deve accontentare del wifi n oppure g a 2,4 GHz).