Collegate al PC tutti i dispositivi che volete, grazie a InfiniteUSB (foto)

Leonardo Banchi

Nonostante l’adozione delle tecnologie wireless per sempre più scopi (scambio di files, ricarica dei dispositivi, trasmissione di audio), sicuramente a tutti sarà capitato almeno una volta di discutere con le porte USB presenti sul proprio computer, lamentandosi per il loro numero troppo esiguo. La risposta a questo problema, però, è finalmente in arrivo grazie a un progetto in cerca di finanziamenti su Kickstarter: InfiniteUSB.

LEGGI ANCHE: Chi ha inventato le USB Type-C? John Gruber dice Apple

InfiniteUSB è un’idea tanto semplice (almeno nel suo aspetto) quanto geniale: si tratta infatti di un piccolo cavo per connessioni USB, che oltre a collegare il vostro dispositivo offre una nuova porta USB, alla quale potrà a sua volta essere collegato qualcos’altro.

Utilizzare sul vostro portatile dotato di poche porte USB il mouse, ricaricare il tablet, trasmettere file allo smartphone e leggere documenti da una chiavetta, quindi, diventerà un’operazione semplice, che non richiederà alternamenti dei vari dispositivi né ingombranti grovigli di cavi e adattatori: i connettori InfiniteUSB, infatti, sono stati studiati per essere contemporaneamente pratici ed eleganti, oltre che comodi da riporre.

Grazie ad un sistema a calamita potrete infatti ripiegare su se stesso i vari connettori, distinguendoli al momento del bisogno in base al colore che avete scelto al momento dell’acquisto. InfiniteUSB è infatti disponibile in versione MicroUSB, Lightning e come porta USB femmina.

Per aggiudicarsi uno (o più) esemplari di InfiniteUSB rimangono ancora 31 giorni: essi sono disponibili sulla pagina della campagna Kickstarter a partire dal prezzo di 10$, e verranno inviati da Giugno ai primi acquirenti. Non affannatevi però per l’acquisto se pensate di aver risolto i problemi del vostro nuovissimo Macbook 12: le InfiniteUSB, purtroppo, non sono disponibili nella versione USB Type-C.

Via: AndroidCommunity